PERSONE CON DISABILITÀ

Secondo i dati Istat, appena l’11% di persone con disabilità ha un’occupazione, nonostante la legge sul collocamento mirato. Tra le principali cause che impediscono l’assunzione di persone disabili, vi è una difficoltà nell’inserimento lavorativo e nella collocazione più adeguata rispetto alle caratteristiche e alle capacità della persona.

 

Per questo Hermes, che sostiene e promuove percorsi di Diversity Management di cui il Disability Management fa parte, ha scelto da sempre di strutturare percorsi volti a supportare l’inserimento e lo sviluppo di persone con disabilità, valorizzandone il potenziale all’interno dei processi aziendali, coerentemente alle potenzialità espresse dalla persona.

 

Hermes offre percorsi di  inserimento e affiancamento nei processi lavorativi delle persone con disabilità,  percorsi di potenziamento di capacità funzionali al contesto lavorativo e alle specifiche mansioni a cui il lavoratore dovrà adempiere.

Si possono sviluppare anche percorsi di accompagnamento alle persone che in Azienda faranno da tutor a persone con disabilità, questo per generare sempre più integrazione, inclusione e maggiore familiarità nello «stare vicino» alla disabilità, cogliendone le risorse e il valore, anche per i risultati aziendali.

 

Possiamo quindi prevedere:

 

  • Percorsi di inserimento e affiancamento nei processi lavorativi, lavorando sul campo e accompagnando le persone nel raggiungimento dei risultati.
  • Corsi e percorsi per potenziare le capacità di ognuno, valorizzando le risorse individuali e generando propositività e ingaggio nelle persone.
  • Corsi e percorsi per accompagnare i tutor verso una maggiore consapevolezza e una maggiore capacità nel relazionarsi con la diversità, imparando a riconoscere il valore e mettendolo in luce, con attività appropriate alla capacità della persona.

I nostri casi lo dimostrano

Happy inclusion

Ambito: Diversity & Inclusion Target: Persone speciali

Per saperne di più